Seconda natura. Scienza del cervello e conoscenza umana PDF

ISBN 9788860301413
AUTORE Gerald M. Edelman
DIMENSIONE 6,41 MB
NOME DEL FILE Seconda natura. Scienza del cervello e conoscenza umana.pdf
DATA 2007
Abbiamo conservato per te il libro Seconda natura. Scienza del cervello e conoscenza umana dell'autore Gerald M. Edelman in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web ipabsantonioabatetrino.it in qualsiasi formato a te conveniente!
Ipabsantonioabatetrino.it Seconda natura. Scienza del cervello e conoscenza umana Image

DESCRIZIONE

Tutti credono di sapere cosa sia la coscienza: "Ciò che ci abbandona la sera quando ci addormentiamo e che ricompare il mattino al risveglio". Ma appena si cerca di darne una caratterizzazione scientifica, sorgono dubbi e difficoltà. Non è convinzione comune che la scienza miri a eliminare tutto ciò che è soggettivo dalla propria spiegazione del mondo? Che succede allora se è proprio la soggettività la sua materia? Si deve concludere che sia un compito impossibile spiegare questa "seconda natura" che per molti è forse più preziosa della natura governata dalle leggi della fisica? Edelman (Nobel nel 1972 per i suoi studi sulla struttura degli anticorpi) non è così pessimista e non si rassegna a una drastica separazione tra le due culture. Comincia pazientemente con una teoria globale sul funzionamento del cervello per arrivare alla definizione della coscienza non come una sostanza, ma come un processo. Qualcosa che può diventare oggetto di studi verificabili senza cancellare tutta la ricchezza dell'esperienza individuale. Memoria e immaginazione forniscono così le linee guida per esplorare l'universo affascinante della creatività, incluse la conoscenza scientifica, la morale e l'arte.
INFORMAZIONE
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Nuovi paradigmi per una nuova forma di conoscenza

Il punto di vista dell'autore, nel merito dell'argomento in attinenza a questo volume, è quello della scienza e quello delle scienze che studiano la natura, la vita, l'uomo, a proposito dell'origine del quale, può esservi il determinismo della fisica e della chimica, in riferimento a quella cellula primordiale che è spiegata dalla ...

Seconda Natura. Scienza Del Cervello E Conoscenza Umana ...

E ciò si ricollega sempre alla natura olografica dell'universo, ma anche alla "capacità olografica del cervello[11]" definita dal neurofisiologo Karl H. Pribram, per cui se nell'olografia l'informazione visiva globale è distribuita su tutti i punti della lastra, allo stesso modo accade per la memoria umana dove i ricordi sono ...

Narrativa straniera Fantasy
C'è ancora qualcuno che danza
L' uomo dai denti tutti uguali
Le avventure di Tintin. Cofanetto edizione speciale
Tecniche shiatsu. Pressioni curative orientali
La verità crocifissa. Il pensiero cristiano di fronte all'alterità
Escultura en llamas. La delgada línea entre la confianza en uno mismo y la soberbia
Fatti chiari. Giornali, radio, web, talk show. Come si racconta la notizia
Animali da salvare. Ediz. a colori
Scolpiti nel marmo. Le storie di chi ha costruito il Duomo di Milano
La sirenetta
Cinquecento italiano. Religione, cultura e potere dal Rinascimento alla Controriforma
Napolitano, Berlinguer e la luna. La sinistra riformista tra il comunismo e Renzi