Giuro che non avrò più fame. L'Italia della Ricostruzione PDF

ISBN 9788804714774
AUTORE Aldo Cazzullo
DIMENSIONE 9,46 MB
NOME DEL FILE Giuro che non avrò più fame. L'Italia della Ricostruzione.pdf
DATA 2019
Abbiamo conservato per te il libro Giuro che non avrò più fame. L'Italia della Ricostruzione dell'autore Aldo Cazzullo in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web ipabsantonioabatetrino.it in qualsiasi formato a te conveniente!
Ipabsantonioabatetrino.it Giuro che non avrò più fame. L'Italia della Ricostruzione Image

DESCRIZIONE

Il primo film che le nostre nonne e le nostre madri andarono a vedere dopo la guerra fu "Via col vento". Molte si identificarono in una scena: Rossella torna nella sua fattoria, la trova distrutta, e siccome non mangia da giorni strappa una piantina, ne rosicchia le radici, la leva al cielo e grida: «Giuro che non soffrirò mai più la fame!». Quel giuramento collettivo fu ripetuto da milioni di italiane e di italiani. Fu così che settant'anni fa venne ricostruito un Paese distrutto. Come scrive Aldo Cazzullo, «avevamo 16 milioni di mine inesplose nei campi. Oggi abbiamo in tasca 65 milioni di telefonini, più di uno a testa, record mondiale. Solo un italiano su 50 possedeva un'automobile. Oggi sono 37 milioni, oltre uno su due. Eppure eravamo più felici di adesso». Ora l'Italia è di nuovo un Paese da ricostruire. La lunga crisi ha fatto i danni di una guerra. Per questo dovremmo ritrovare l'energia e la fiducia in noi stessi di cui siamo stati capaci allora. Cazzullo racconta l'anno-chiave della Ricostruzione, il 1948. Lo scontro del 18 aprile tra democristiani e comunisti. L'attentato a Togliatti e l'insurrezione che seguì. La vittoria al Tour di Bartali e l'era dei campioni poveri: Coppi e il Grande Torino, cui restava un anno di vita. Le figure dei Ricostruttori, da Valletta a Mattei, da Olivetti a Einaudi. Il ruolo fondamentale delle donne, da Lina Merlin, che si batte contro le case chiuse, ad Anna Magnani, che porta al cinema la vita vera. L'epoca della rivista: Wanda Osiris e Totò, Macario e Govi, il giovane Sordi e Nilla Pizzi. Ma i veri protagonisti del libro sono le nostre madri e i nostri padri. La loro straordinaria capacità di lavorare e anche di tornare a ridere. Il racconto di un tempo in cui a Natale si regalavano i mandarini, ci si spostava in bicicletta, la sera si ascoltava tutti insieme la radio; e intanto si faceva dell'Italia un Paese moderno.
INFORMAZIONE
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Giuro che non avrò più fame. L'Italia della Ricostruzione ...

Dopo aver letto il libro Giuro che non avrò più fame.L'Italia della Ricostruzione di Aldo Cazzullo ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ...

Giuro che non avro' piu' fame. L'Italia della ...

Leggi «Giuro che non avrò più fame L'Italia della Ricostruzione» di Aldo Cazzullo disponibile su Rakuten Kobo. Iscriviti oggi e ricevi uno sconto di € 5 sul tuo primo acquisto. Il primo film che le nostre nonne e le nostre madri andarono a vedere dopo la guerra fu Via col vento. Molte si identifi.....

Villa dei cani
Concorso per 115 assistenti area tecnica Regione Lazio. Manuale completo per la preparazione alla prova preselettiva scritta e orale del corso-concorso 115 assistenti area tecnica servizio NUE 112
Sonno. Scopri come usare il potere dei sogni per la tua crescita personale
Numeri: conoscenze e competenze. Un progetto tra scuola dell'infanzia e scuola di base
Vita di Q. Orazio Flacco
Bersaglio acquisito
Saggi sulla globalizzazione giuridica e il pluralismo normativo. Estratti da Il tramonto della modernità giuridica. Un percorso interdisciplinare
Sudan. Nubia e regioni del Nord
Marxismo e rivoluzione
Evoluzioni. Quindici miti che spiegano il nostro mondo
Insegnare nell'ambito scientifico. Programmazione, azione didattica, valutazione nel 1º ciclo della scuola elementare
Il crogiolo della famiglia
Islam. Una nuova introduzione storica
Il futuro imperfetto
Thornhill
In America. Cronache da un mondo in rivolta
La tecnica vibrazionale. Aspetto creativo di un incontro fra Baba e Antonio Bedi