Portami dove sei nata. Un ritorno in Abruzzo, terra di crolli e miracoli PDF

ISBN 9788830100909
AUTORE Roberta Scorranese
DIMENSIONE 2,27 MB
NOME DEL FILE Portami dove sei nata. Un ritorno in Abruzzo, terra di crolli e miracoli.pdf
DATA 2019
Abbiamo conservato per te il libro Portami dove sei nata. Un ritorno in Abruzzo, terra di crolli e miracoli dell'autore Roberta Scorranese in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web ipabsantonioabatetrino.it in qualsiasi formato a te conveniente!
Ipabsantonioabatetrino.it Portami dove sei nata. Un ritorno in Abruzzo, terra di crolli e miracoli Image

DESCRIZIONE

Roberta Scorranese parte dalle radici per raccontare il suo Abruzzo e tesse una tela che unisce passato e presente: perché il terremoto non cancelli la memoria, perché nemmeno il futuro è pensabile se non si guarda indietro. «È nei ritorni che mi ritrovo. Basta poco: un refolo d'aria umidiccia, un sentore di carne arrostita, il rumore di un fuoco acceso. Tutto quello che io sono ha una fisionomia che ogni volta mi coglie impreparata o mi fa sorridere.» La campagna, le sue stagioni. Un grande clan familiare: uomini di poche parole, donne custodi di sapienze e sapori, e un segreto taciuto per anni. Mille racconti, tra memoria e magia: la bomba di Zì 'Ntonio, i soldati tedeschi davanti a Pasqualino neonato la notte di Natale, le ragazze con le guance arrossate durante lo svestimento delle pannocchie, il vitello di Cesarino a cui togliere l'ammidia, il destino di Celestina e del suo bimbo "sbagliato". Roberta Scorranese parte dalle radici per raccontare il suo Abruzzo e tesse una tela che unisce passato e presente: perché il terremoto non cancelli la memoria, perché nemmeno il futuro è pensabile se non si guarda indietro. Così assistiamo al miracolo della Madonna cinquecentesca di terracotta, perduta, ritrovata, frantumata dal sisma e poi rinata grazie alla tenacia degli abitanti di un borgo; conosciamo Peppe e Rosa, che si giocano tutto ai tavoli verdi; scopriamo che c'è chi alle ipnotiche serpi di Cocullo deve la vita; e ci sembra difficile non credere a san Gabriele, che sa perdonare il "peccato grosso" finalmente svelato. Questo libro è una saga familiare narrata con humour e partecipazione. È un reportage su una terra fiera, che nonostante tutto conserva la fiducia nella possibilità dei miracoli. Ma soprattutto è la lunga lettera d'amore di una donna che fa ritorno nella terra che ha lasciato da giovane e, cercando le parole per raccontarla, ritrova se stessa e il senso profondo dei giorni.
INFORMAZIONE
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Il Bugiardino dei libri di Marilù Oliva- "Portami dove sei ...

L'AQUILA. La giornalista e scrittrice Roberta Scorranese presenterà il suo libro "Portami dove sei nata. Un ritorno in Abruzzo, terra di crolli e miracoli" (Bompiani), oggi alle 17, nella sede della Fondazione Giorgio de Marchis Bonanni d'Ocre a Palazzo Cappa Cappelli in corso Vittorio Emanuele all'Aquila.

"Portami dove sei nata", il nuovo libro di ... - Mediarte News

Roberta Scorranese Portami dove sei nata: un ritorno in Abruzzo, terra di crolli e miracoli con Cristina Mosca domenica 10 novembre ore 18:00 Auditorium Petruzzi - Museo delle Genti INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI Sarà garantito l'ingresso e l'accesso prioritario a chi possiede il Fullpass: maggiori informazioni a questo link.

Le avventure di pulcino Tommaso. Ediz. a colori
Scacco matto! Il tuo primo libro degli scacchi
Mahalabrint
Chi siamo. Letteratura e identità italiana
Ottoventicinque funzionari Agenzia delle entrate
La forma antica del Taiji Quan stile Chen (83 movimenti)
Cola Pesce
Alessandro Blasetti
I paradossi di Zenone
La formazione della Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America attraverso l'attività sinodale
Statistica descrittiva. Applicazioni economiche e aziendali
Il cielo e i segreti della notte
Lettera agli italiani come me
La memoria del cinema. Restauri della Cineteca Nazionale (2002-2016). Ediz. illustrata
Antropologia dei sensi
Compendio di diritto costituzionale
Harley Davidson. Una leggenda americana. Libro pop-up. Ediz. a colori
Solo pedale. Metodo-sistema di studio del pedale dell'organo nelle sue possibilità espressivo virtusistiche
La sicurezza sul lavoro nella scuola. Conoscere i rischi e attuare la prevenzione: guida per i docenti e per tutto il personale scolastico