Diritti e politiche sociali. Le proposte delle parlamentari nelle assemblee legislative dell'Italia repubblicana (1946-1963) PDF

ISBN 9788891752055
AUTORE Michela Minesso
DIMENSIONE 3,41 MB
NOME DEL FILE Diritti e politiche sociali. Le proposte delle parlamentari nelle assemblee legislative dell'Italia repubblicana (1946-1963).pdf
DATA 2017
Abbiamo conservato per te il libro Diritti e politiche sociali. Le proposte delle parlamentari nelle assemblee legislative dell'Italia repubblicana (1946-1963) dell'autore Michela Minesso in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web ipabsantonioabatetrino.it in qualsiasi formato a te conveniente!
Ipabsantonioabatetrino.it Diritti e politiche sociali. Le proposte delle parlamentari nelle assemblee legislative dell'Italia repubblicana (1946-1963) Image

DESCRIZIONE

La costruzione dello Stato repubblicano in Italia dopo la fine della seconda guerra mondiale è segnata dalla presenza di un gruppo, limitato ma significativo, di donne attive nelle istituzioni parlamentari. Si tratta di figure per la maggior parte poco note, ma di grande spessore morale, che con il loro forte e appassionato impegno contribuirono a stabilire le basi sulle quali fondare la Repubblica. Donne cattoliche, laiche, socialiste e comuniste che rivelano una precisa sensibilità nello sviluppo della loro azione politica, un'attenzione privilegiata per l'affermazione e la difesa dei diritti civili e sociali, per la tutela della condizione femminile e dell'infanzia, per la lotta contro le diverse forme della diseguaglianza. L'opera delle donne in Parlamento nella prima fase repubblicana non è ancora stata sufficientemente messa in luce. Si tratta quindi di approfondirne le caratteristiche e i presupposti, le realizzazioni e le sconfitte, nella convinzione che la comprensione del loro percorso ai vertici dello Stato sia parte integrante di una ricostruzione a tutto tondo della storia repubblicana. Il presente lavoro, fondato sulla sistematica analisi dell'attività parlamentare, si colloca in quella direzione come un passo necessario per riconoscere alle "madri della Repubblica" il contributo dato alla costruzione e al consolidamento dello Stato democratico.
INFORMAZIONE
SCARICARE
LEGGI

Diritti e politiche sociali. Le proposte delle ...

Diritti e politiche sociali. Le proposte delle parlamentari nelle assemblee legislative dell'Italia repubblicana (1946-1963) Minesso Michela edizioni Franco Angeli , 2017 La costruzione dello Stato repubblicano in Italia dopo la fine della seconda guerra mondiale è segnata dalla presenza di un gruppo, limitato ma significativo, di donne attive nelle istituzioni parlamentari.

Amazon.it: Diritti e politiche sociali. Le proposte delle ...

Michela Minesso "Diritti e politiche sociali. Le proposte delle parlamentari nelle Assemblee legislative dell'Italia repubblicana (1946-1963) - edito da FrancoAngeli. Tesi di laurea Premio a Roberta Covelli "Il diritto al lavoro: l'attualità di pensiero e azione di Danilo Dolci"

Sull'orlo del precipizio. 1939. Il mondo in guerra
Nella notte di Roma. Un incontro casuale. Una città sospesa. I suoi vizi capitali
Partorire in casa
Il diario di velluto cremisi
I contratti speciali. Il mandato, la commissione, la spedizione. Vol. 14
Dizionario tedesco. Tedesco-italiano, italiano-tedesco
Il re dei segni. Il sacchetto scomparso di Bob-The king of the lines. Bob's missing bag. Ediz. a colori
Economia internazionale. Ediz. mylab. Con e-book. Con aggiornamento online. Vol. 1: Teoria e politica del commercio internazionale.
Le luci della centrale elettrica. Dieci anni di musica tra la via Emilia e la via Lattea
Angeli e morti ci parlano
Da noi si fa così. Ediz. illustrata
Filosofia morale. Fondamenti, metodi, sfide pratiche
L' attesa. Il percorso emotivo della gravidanza
Diritto di sottoscrizione e tutela del socio nella s.r.l.
Saggio d'un vocabolario calabro-italiano, ad uso delle scuole